Javascript 101 — Partiamo dalle basi

Matteo Curci
8 min readJan 5, 2023

Javascript è un linguaggio di scripting che funziona insieme a HTML e CSS per migliorare le funzionalità del codice e aggiungere elementi interattivi. Può essere incorporato in HTML usando il tag <script> ed è un linguaggio interpretato, il che significa che non è compilato.
Come principiante, l’approccio migliore a JavaScript è comprendere i suoi elementi costitutivi di base. Ed ecco perchè ho deciso di scrivere di JS partendo dai tipi primitivi.

Tipi Primitivi

I tipi primitivi in Javascript sono i blocchi di base del nostro linguaggio. Senza di loro non possiamo manipolare dati e quindi scrivere delle logiche.

I tipi primitivi in Javascript sono:

  • numeri — number
  • stringhe — string
  • booleani — boolean
  • null e undefined — due tipi particolari che vedremo dopo

In realtà esistono altri due tipi: Symbol e BigInt, ma non li affrontiamo ora.

Questi tipi primitivi rappresentano tutto ciò che possiamo trovare in una pagina web. Ad esempio, se apriamo la parte sottostante di un video di Youtube possiamo vedere il numero di “mi piace” (quindi number), e possiamo vedere anche del testo, quindi stringhe. Il booleano potrebbe essere rappresentato se il “mi piace” è già stato cliccato o no dall’utente in questione.

Ma da dove partire a scrivere il nostro codice JS? Il posto più comodo è sicuramente una console, un terminale. Quella più a portata di mano, è quella di Chrome.

Chrome mette a disposizione, senza installare nessun tipo di plugin, il Chrome developer tools, che, tra le altre cose, contiene anche un terminale dove poter scrivere il nostro codice lato client.

Console di Google Chrome
Numeri e stringhe scritte direttamente nella console

Numeri

Partiamo dal tipo number.

--

--

Matteo Curci

Computer engineer passionate about everything called Coding